GH ORALE

ghorale

Storie di versioni orali dell’Ormone della Crescita si sono diffuse nel web dando il via ad un commercio di prodotti inefficaci in spray, polveri e pillole. Ovviamente, tutti questi prodotti sono menzogne commerciali. Ma chimici in un laboratorio della California hanno annunciato una svolta nello sviluppo di un prodotto orale contenente Ormone della Crescita. La sperimentazione sui ratti ha dimostrato la sua efficacia. (1)

L’Ormone della Crescita è un peptide composto da una catena di 191 aminoacidi soggetti a rapida rottura, il che significa anche che necessità di iniezioni giornaliere. Gli atleti che fanno uso di GH per scopi dopanti solitamente iniettano questo ormone più volte al giorno. Ecco perché i ricercatori stanno lavorando da un po’ di tempo su una versione orale del GH . E’ una sfida, perché l’apparato digerente umano scompone le proteine nelle loro componenti amminoacidici. L’Ormone della Crescita non fa eccezione.

I ricercatori hanno pubblicato un articolo nel Journal of Controlled Release nel quale essi descrivono come hanno risolto questo problema. Hanno attaccato la molecola di GH alla proteina transferrina. La Transferrina è presente naturalmente nel corpo. Trasporta il ferro. L’illustrazione qui riportata mostra la struttura molecolare della transferrina e la struttura dell’Ormone della Crescita umano.

La Transferrina trasporta l’Ormone della Crescita attraverso le cellule intestinali nel corpo, i ricercatori hanno scoperto ciò quando hanno fatto esperimenti con cellule in provetta. Nella fase successiva dell’esperimento hanno somministrato GH a ratti che non avevano la ghiandola pituitaria e quindi non potevano produrre Ormone della Crescita. La figura seguente mostra come i ratti hanno reagito alla somministrazione per iniezione del nuovo analogo dell’Ormone della Crescita:

• Controllo = iniezioni contenenti nulla;
• GT = molecola molecola-GH-Transferrina;
• GHT = una forma diversa della molecola-GH-Transferrina;
• RGH = ordinario Ormone della Crescita ricombinante.

oralgh2

I ricercatori hanno così scoperto che la nuova versione di GH rimane attiva. I ratti hanno messo su peso.

Ma il nuovo composto non funziona ancora quando somministrato per via orale? Si che funziona, secondo la figura seguente, che mostra l’effetto sul peso corporeo dopo sette giorni di somministrazione orale. I ratti sono stati trattati con il GH orale in combinazione con un inibitore della proteasi. Le proteasi sono enzimi che degradano le proteine. Nel caso del GHT l’effetto è statisticamente significativo, anche se le iniezioni sono ancora più efficace.

oralgh


I ricercatori concludono che è possibile produrre una preparazione orale di GH collegando il peptide alla Transferrina. Questo approccio è doppiamente interessante per i produttori farmaceutici perché i ricercatori hanno dimostrato che è possibile produrre nuovi analoghi con cellule geneticamente modificate.

La ricerca è stata finanziata dalla Pfizer.

Gabriel Bellizzi

Riferimenti:

1- https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19761807

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...