RESVERATROLO, QUERCETINA E CELLULE ADIPOSE

qr

Un mix di Resveratrolo e Quercetina può avere un doppio effetto dimagrante. Secondo uno studio in provetta fatto presso la University of Georgia, un mix di Quercetina e Resveratrolo bloccano la crescita delle cellule adipose portando ad un consumo maggiore dei grassi. Inoltre questo mix uccide le cellule grasse adulte. (1)

La Quercetina, che si trova naturalmente nel tè verde, nel vino rosso, nelle mele e nelle cipolle, stimola il rilascio del grasso dalle cellule adipose e ha un effetto moderatamente stimolante sul metabolismo. Il Resveratrolo ha effetti piuttosto simili: inibisce anche l’assorbimento del grasso da parte delle cellule adipose.(2) Il Resveratrolo induce le cellule a produrre più energia stimolando i mitocondri, aumentando così il consumo di energia.

I ricercatori hanno voluto sapere quale effetto potesse avere una combinazione di Resveratrolo e Quercetina. Così hanno messo giovani cellule adipose in una provetta aggiungendovi concentrazioni crescenti di Quercetina [Q] e Resveratrolo [R]. La figura mostra l’effetto che hanno le sostanze sulla quantità di acidi grassi immagazzinati dalle cellule adipose. I dati si riferiscono alle concentrazioni in micromoli.

resvquer

Le sostanze hanno bloccato la proteina PPAR-gamma. Si tratta di un sensore che segnala alle cellule adipose la presenza di acidi grassi nelle vicinanze.

I ricercatori hanno ripetuto l’esperimento con cellule adipose adulte osservandone la vitalità. Le sostanze hanno ucciso le cellule.

resvquer2


Il mix di Quercetina e Resveratrolo hanno indotto le cellule adipose a suicidarsi – almeno i ricercatori hanno trovato i classici indici di suicidio cellulare: più citocromo C e i filamenti di DNA più sciolti. Il Citocromo C si trova nei mitocondri. Se lo si trova nel liquido cellulare allora c’è qualcosa che non va nella cellula.

I ricercatori che hanno svolto lo studio sono medici veterinari. Comunque, i ricercatori hanno affermato che “questi risultati suggeriscono che somministrare Resveratrolo e Quercetina, specialmente in combinazione, può avere un potenziale per essere utilizzata per regolare il ciclo di vita degli adipociti.”

Gabriel Bellizzi

Riferimenti:

1- https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18433793
2- https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2596873/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...