Arginina Alfa-Chetoglutarato (AAKG), Sildenafil (Viagra) e pompaggio muscolare

2000px-L-Arginin_-_L-Arginine_svg
Arginina

Molte sono le persone incerte sull’acquisto di stimolatori dell’ossido d’azoto (NO) perchè non sanno se ne vale davvero la pena.

 

Un recente studio sull’AAKG (Arginina Alfa-Chetoglutarato), condotto presso la Baylor University è stato presentato alla conferenza annaule della International Society of Sports Nutrition tenutasi a Las Vegas. Lo studio ha somministrato a 35 uomini che si allenano coi pesi 3 dosi giornaliere da 4 grammi di AAKG o 3 dosi di placebo, mentre seguivano un programma di otto settimane.
Al termine dello studio, l’incremento di forza nelle distensioni su panca è stato pari a 2,2 Kg nel gruppo placebo e 8,5 Kg nel gruppo AAKG. Lo studio ha dimostrato inoltre come sia preferibile assumere AKG a stomaco vuoto.
Esiste un altro protocollo di assunzione di AAKG al fine di aumentare forza e “pompaggio muscolare”. Questo protocollo consiste nell’aggiunta di Sildenafil insieme alla AAKG.


Ma come mai questo abbinamento?

Sildenafil_svg
Sildenafil

Il Sildenafil (Viagra) 1-[4-etossi-3-(6,7-diidro-1metil-7-osso-3-propil-1H-pirazolo[4,3-d]pirimidin-5-il) fenilsulfonil]-4-metilpiperazina è uno dei tre farmaci, approvati dalla FDA, per la cura dell’impotenza, chiamati inibitori PDE-5 ed includono anche il Tadalafil (Cialis) e Vardenafil (Levitra). Essi agiscono inibendo l’enzima PDE-5, che fa aumentare la concentrazione di una sostanza chimica chiamata ossido nitrico, che favorisce il flusso di sangue al pene e in altri tessuti in tutto il corpo (compresi i muscoli). I vasi sanguigni, muscolatura liscia, muscolo scheletrico, le piastrine del sangue e dei tessuti polmonari contengono gli enzimi PDE e simili. Oltre a promuovere le erezioni, i PDE-5 inibitori riducono la pressione arteriosa sistemica, l’ipertensione polmonare, la resistenza ai polmoni, e promuove il flusso sanguigno delle coronarie (cuore). L’uso a lungo termine migliora la funzione endoteliale, che è fondamentale per il controllo del flusso sanguigno.

Quindi, è chiaro che il Sildenafil migliora il controllo del flusso sanguigno. I muscoli hanno bisogno di molto sangue per rimuovere le scorie metaboliche e fornire energia, ossigeno ed ormoni. L’aumento del flusso sanguigno accelererebbe la consegna dei principali amminoacidi ai muscoli, che promuoverebbero la sintesi proteica muscolare e la crescita. Sembra ragionevole che il Viagra abbia un potenziale nel miglioramento delle prestazioni e che il BodyBuilder potrebbe sfruttare la sua azione in sinergia con la AKG.

 


Sensibilità all’Insulina, Sildenafil e NO


La sensibilità all’insulina colpisce la salute dell’endotelio, le cellule che rivestono i vasi sanguigni. Queste cellule rilasciano ossido nitrico (NO) che apre i vasi sanguigni nei tessuti in tutto il corpo. L’uso a lungo termine di Sildenafil, permette all’endotelio di aumentare la sua capacità di rilasciare NO. Mentre i miglioramenti del Sildenafil indotti nel controllo del flusso sanguigno potrebbero essere maggiori negli uomini che soffrono di cattiva salute metabolica. Il Sildenafil non sembra aumentare le prestazioni di resistenza a seguito di un uso a breve termine, ma potrebbe avere benefici a lungo termine in atleti ben allenati.
Negli esseri umani, l’uso prolungato di Sildenafil ha aumentato la produzione nei sistemi di controllo dell’ossido nitrico nel sangue, che ha forti legami sul metabolismo dell’insulina.
La capacità del Sildenafil di aumenta l’ossido nitrico (NO) rilasciato dai vasi sanguigni porta ad indubbi benefici. Il NO aiuta ad accendere la sintesi proteica nei muscoli, in particolare quando le fibre sono in tensione o stirate. il NO innesca anche la formazione di cellule satelliti che aggiungono massa alle fibre muscolari.


Come pianificarne l’uso


L’uso è estremamente soggettivo, e richiede la supervisione di personale esperto. Generalmente, la somministrazione di 2-4gm di AAGK assunti oralmente insieme a 25-50mg di Sildenafil 50 minuti prima dell’allenamento con succo di pompelmo (aumenta la concentrazione plasmatica di Sildenafil) ha portato ad un maggiore pompaggio muscolare ed a maggiore forza e resistenza durante la seduta allenante. Non superare i 100mg totali giornalieri!
Come ogni farmaco anche il Sildenafil può portare alla comparsa di effetti collaterali. I più comuni sono: congestione nasale, dispepsia, diarrea, cefalea, vomito, vampate, priapismo. Se ne sconsiglia pertanto l’auto-somministrazione senza un adeguato controllo medico o di personale esperto.

Gabriel Bellizzi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...